Afghanistan, Biden: ritiro giusto, ma non garantiamo esito.

“È il ritiro più difficile della storia”

Così esordisce il Presidente americano Biden nel suo secondo discorso alla Nazione da quando è iniziato il disastroso ritiro dei soldati U.S.A..

Biden, imbarazzato per non aver calcolato nei dettagli come operare, afferma di non essere in grado di prevedere quale sarà l’esito di tale operazione, ma non esclude ci saranno anche perdite umane.

“Tutti gli americani torneranno in patria” dice, cercando di recuperare la popolarità scesa ormai sotto al 50%.

Intanto cominciano le esecuzioni sommarie di dissidenti e nella provincia di Herat i talebani hanno vietato le aule miste nelle università, proibendo di fatto alle donne l’istruzione superiore.

Nel frattempo quasi tutti i giornalisti internazionali hanno lasciato il Paese e continuano le fughe dall’Afghanistan dei pochi cittadini che riescono a passare il checkpoint talebano sulla strada per l’aeroporto di Kabul.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: