Melbourne: Sesto sigillo per King Roger.

Si è svolta in data odierna la finalissima dell’Australian Open 2018.

A fronteggiarsi sono stati Marin Cilic, atleta croato dal tennis altalenante ma, in determinate occasioni, un osso duro per ogni avversario, e Roger Federer, tennista ormai 36 ma ancora in grado di restare ad altissimi livelli, così come suggerisce la sua fama.

I precedenti sono 8 vittorie ad 1 per lo svizzero, ma la gara odierna ha detto ben altro.

Infatti, nonostante la differenza tecnica, i due arrivano al quinto set, dopo una partita tiratissima durata oltre 3 ore.

Il punteggio sarà poi di 6-2; 6-7 (5); 6-3; 3-6; 6-1; con il tennista croato che solo nell’ultimo e decisivo set accusa la stanchezza ed apre la strada alla vittoria di Roger Federer, che porta così a casa il sesto successo in terra australiana, e dimostra, ancora una volta, che l’età non conta quando la tecnica è sopraffina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.