Macerata: scossa di magnitudo 4.7

Una scossa di terremoto, di magnitudo 4.7, si è verificata questa mattina alle 5:11 in provincia di Macerata.

L’epicentro è stato localizzato a 2 km dal comune di Muccia, mentre l’ipocentro è stato ad una profondità di 9 km. Una scossa superficiale quanto potente, avvertita distintamente non solo nella provincia colpita, ma anche in alcune zone dell’Umbria.

In corso le prime verifiche per stabilire se e quanti danni siano stati causati dal sisma, che comunque sembra non aver causato danni alle persone.

A Pieve Torina, comune poco distante da Muccia, il Sindaco ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, in attesa di verifiche sulla stabilità degli edifici che, in molta parte, risultano lesionati dall’evento.

A Muccia il primo cittadino ha parlato dello sciame sismico degli ultimi tempi, definendolo come uno stillicidio che sta affliggendo i cittadini ogni minuto della loro giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.