Formula1: il Belgio si tinge di rosso.

Pomeriggio rosso Ferrari sulla pista di Spa, Belgio.
Sebastian Vettel vince il Gran Premio di Formula 1, grazie ad una gara magistrale, mai messa in dubbio.

Partenza col botto, con Hulkenberg che sbaglia completamente la staccata della prima curva e si schianta su un incolpevole Fernando Alonso che a sua volta decolla su Leclerc.
Raikkonen, che partiva a metà gruppo, non passa indenne e finisce nel domino anche lui per colpa sempre di Alonso che decollando centra l’ala posteriore della vettura di Ricciardo che, nell’urto, fora la gomma posteriore della rossa del finlandese.

Finita la safety car in seguito alla carambola, la gara riparte tranquilla, nonostante il ritiro di Raikkonen (vettura col fondo danneggiato nell’urto con Ricciardo).

Hamilton prova l’undercut su Vettel per sopravanzarlo, ma la tattica non riesce. Vettel mantiene saldamente il comando fino alla fine, portando il distacco mondiale a soli 18 punti.

Prossimo appuntamento GP di Monza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.