Appassionati di acquisti online? Ecco chi vi batte.

Una storia che ha dell’incredibile viene dallo Utah, Stati Uniti.

Una mamma, volendo fare un regalo che piacesse alla figlioletta che compiva 6 anni, ha permesso alla bimba di utilizzare il suo account Amazon per comprarsi una Barbie.

Nulla di strano finora, ma quello che è successo dopo ha dell’incredibile.

La piccola, definita poi “Badass” dalla cugina, ha iniziato ad usare il conto online della mamma non limitandosi all’acquisto che le era stato preventivamente autorizzato.
Ne è scaturita una vera e propria “spesa” di giocattoli da parte della bambina che ha speso la bellezza di 350 dollari.
La mamma, fidandosi della figlioletta, non ha successivamente controllato lo stato dell’ordine né l’account e quando è arrivato il corriere è rimasta sconvolta. Un intero furgone è stato scaricato davanti alla sua abitazione. Una pila più alta della festeggiata che, probabilmente, avrà passato un lungo tempo in punizione e che non avrà più autorizzazione a nessun acquisto fino alla maggior età.

A giudicare dalla faccia della bambina lei sembra soddisfatta lo stesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.