Trapani: ferito agente di Polizia.

Un agente della Polizia di Stato è rimasto ferito oggi a Trapani.

L’ispettore stava effettuando un controllo su una chiavetta USB, consegnata un anno fa da un avvocato trapanese che, ricevendola per posta, non era riuscita a risalire al mittente e si era insospettita.

All’interno del piccolo oggetto vi era, però, un ordigno rudimentale ad alto potenziale che, appena inserita la chiavetta nel computer, è esploso, causando all’uomo la perdita di tre dita. Un delicato intervento, fortunatamente, ha permesso all’agente di riavere tutte le dita al loro posto.

Ora la Procura trapanese indaga contro ignoti per minacce, lesioni gravi e detenzione di materiale esplosivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.