Volley: troppa Serbia e l’Italia soccombe.

Finisce proprio sul più bello il sogno Mondiale dell’Italia del volley.

Le ragazze di Mister Mazzanti si fermano al cospetto di una Serbia solida ed armata di grande cinismo.

Partenza sprint delle azzurre che in 25′ portano a casa il primo set (21-25). Nel secondo set la veemente reazione serba, con le atlete di mister Terzic che si impongono facilmente 25-14.
Terzo set equilibrato portato a casa dalle azzurre, con il punteggio di 23-25. Il quarto set inizia con un allungo spaventoso della nazionale serba, che arriva a condurre 8-2 e, dopo un tentativo di recupero azzurro, chiude agevolmente 25-19. Si va al tie break, ma la Serbia è più forte e vince 15-12. Azzurre seconde, sul podio dopo 16 anni.
Grande rammarico per le atlete di casa nostra, con una Egonu incredibilmente imprecisa e l’Italia che si fa trainare dai punti di Lucia Bosetti. Buona prova comunque delle azzurre che, in ogni caso, portano a casa un risultato che alla vigilia della kermesse era decisamente insperato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.