MotoGP: Dovizioso c’è!

Andrea Dovizioso su Ducati si aggiudica l’ultimo appuntamento del Mondiale MotoGP, a Valencia (Spagna).

Una gara funestata dalla pioggia torrenziale già dai primi giri, con molte cadute.
Al giro 13 Rossi, partito sedicesimo, completa la rimonta agguantando Rins e portandosi, così, in testa alla corsa. Appena dopo il sorpasso viene esposta la bandiera rossa. Troppa acqua in pista e condizioni impossibili per la prosecuzione della corsa. Miller, caduto qualche giro prima, esplode di rabbia per una bandiera rossa secondo lui tardiva. Morbidelli, che era quinto, ha avuto invece la sfortuna di essere rientrato ai box qualche minuto in ritardo (6 minuti dopo la bandiera anziché 5) e si è ritirato definitivamente.

Parecchi minuti dopo ecco che si riparte. Rins parte in pole position, a 14 giri dalla fine. Rossi e Dovizioso ad inseguire. Rossi, nel pieno della rimonta, cade e finisce 13°, il Dovi invece macina terreno, si beve Rins in un attimo e va a vincere l’ultimo GP della stagione, che gli vale il secondo posto definitivo nel mondiale, alle spalle di Marquez, caduto nella prima parte di gara e dolorante per la spalla che, a dicembre, verrà operata.

Nervi a fior di pelle a fine gara un po’ per tutti i piloti, che parlano di gestione un po’ “larga” per le condizioni meteo ed accusano, in parte, la direzione di gara di aver stoppato la gara troppo tardi, facendo rischiare i piloti oltremodo, in nome di uno spettacolo che, forse, non vale la vita dei motociclisti in gara.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.