Crotone: medico aggredito.

Una dottoressa in servizio presso l’Ospedale di Crotone è stata ferita a colpi di cacciavite da un 50enne del luogo.

L’uomo, che ha colpito la donna al collo, ha agito per vendetta, accusandola di aver causato la morte di una congiunta.
La tragedia è stata, fortunatamente, evitata grazie all’intervento di un venditore ambulante che ha fermato l’aggressore prima ch’egli potesse sferrare un secondo colpo.

Il 50enne ha agito a volto coperto ed ha tentato la fuga prima di essere bloccato dalle forze dell’ordine.

Si tratta, al nosocomio crotonese, della seconda aggressione nel giro di 4 mesi, sempre ai danni di medici in servizio presso l’ospedale.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: