Microspia vicino casa Mattarella: aperta indagine.

Una microspia è stata trovata, una ventina di giorni fa, in una cabina Enel nei pressi dell’abitazione del Presidente della Repubblica Mattarella.

A scoprire il congegno elettronico è stato un operaio dell’azienda elettrica che stava svolgendo lavori di manutenzione sulla linea.

L’indagine è stata affidata all’antiterrorismo.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: