U.S.A.: sparatorie in Texas e Ohio.

Weekend di sangue negli Stati Uniti.

Due sparatorie sono avvenute in Texas e Ohio. La prima, ieri, si è verificata all’interno di un supermercato dove un ragazzo di 21 anni ha sparato all’impazzata con un AK47 uccidendo 20 persone e provocando anche 26 feriti, di cui molti in gravi condizioni. Il killer è poi stto arrestato e l’FBI indaga per crimini d’odio.

La seconda strage, oggi, si è verificata oggi in Ohio, nel quartiere di Dayton famoso per i suoi pub e ristoranti. In questo caso le vittime sono state 9 ed il killer, che indossava un giubbotto antiproiettile, è stato ucciso.

Sgomento e rabbia dal Presidente Trump che definisce atroci ed inaccettabili le stragi.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: