Serata storta per la compagine juventina, ieri sera, in Portogallo.

Gli uomini di Pirlo escono sconfitti per 2-1 dopo una partita difficile, iniziata con un “suicidio sportivo” da parte di Bentancur che serve Taremi con un passaggio scellerato a Sczesny e manda in porta l’iraniano per un facile 1-0.

Altra follia al 23′ con il portiere bianconero che rinvia proprio sui piedi di Oliveira che, però, non sfrutta il regalo. Tiro deviato.

Primo tentativo juventino al 41′ con Ramsey che viene fermato dal portiere del Porto.

Inizia il secondo tempo e la Juventus si fa di nuovo fregare. Bella azione del duo Marega-Manafà e gol di Marega dopo appena 19′ secondi dal fischio d’inizio del secondo tempo.

Il Porto continua ad attaccare per tutto il resto della partita, ma è la squadra bianconera a trovare, all’83’, il gol che riapre il discorso qualificazione (marcatore Chiesa).

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: