Nuova Zelanda: allarme tsunami.

Un allarme tsunami è scattato nelle scorse ore al largo della Nuova Zelanda, a causa di un fortissimo terremoto scatenatosi al largo delle isole Kermadec, per fortuna disabitate.

La scossa, di magnitudo 8,1, è avvenuta ad una profondità di 10 km, inducendo lo Tsunami Center americano a diramare l’allerta onda anomala a tutto il Pacifico.

Le coste interessate sarebbero quelle di Nuova Zelanda, Australia, Fiji, Hawaii, Cook, Samoa, Colombia, Ecuador e Costa Rica.

E’ la terza scossa di elevata intensità che si registra nell’area in questi giorni, dopo le due precedenti di magnitudo 7.

Scene di panico in Nuova Zelanda, dove la gente sta scappando dalle zone costiere del nord.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: