Riparte il circus della Formula 1 e riparte nel segno di Lewis Hamilton.

Il campione del mondo in carica si conferma vittorioso nella prima gara della stagione in Bahrain, davanti ad un agguerritissimo Max Verstappen, penalizzato da una scelta del team non proprio perfetta e del compagno di squadra Valtteri Bottas.

Inizio travagliato, con la partenza abortita dopo il giro di ricognizione e, subito dopo, una safety car ed una “virtual”.

Di lì in poi non succede più nulla, fino a 5 giri dalla fine, quando il pilota olandese “perde” un po’ la vettura in curva 4 ed il team gli ordina, nonostante dalla direzione gara non sia stato rilevato nulla, di cedere la posizione a Lewis che non molla più la testa e va a mettere il sigillo alla gara.

Ferrari combattiva, ma ancora indietro, con Leclerc sesto e Sainz ottavo. Ottimo debutto per il rookie Tsunoda.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: