Wimbledon femminile: vince la Barty

È l’australiana Ashleigh Barty la campionessa 2021 del prestigioso torneo di Wimbledon.

La n. 1 al mondo batte in 3 set la n. 7 del seeding Karolina Pliskova e si porta a casa il primo titolo sull’erba inglese della sua carriera.

Per la Barty non è stata, comunque una passeggiata. La Pliskova, infatti, nel secondo set ha un sussulto di orgoglio e vince 7-6 al tie break, salvo poi cedere terzo set e titolo all’australiana.

Grande gioia in Australia per questo titolo che da un po’ di storia. Si tratta infatti della prima vittoria di Wimbledon per un’australiana negli ultimi 40 anni. L’ultima a vincere in terra londinese, infatti, è stata Evonne Goolagong nel 1981.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: