Russia: proteste e arresti.

Giornata di proteste in Russia, nel giorno dell’attacco all’Ucraina.

In 51 città, tra cui San Pietroburgo, migliaia di persone sono scese in piazza per protestare contro la decisione di Putin di attaccare.

Tantissimi, 1400, gli arresti operati dalle forze di polizia.

A far partire le piazze è stata la contrarietà del popolo russo ad una guerra ingiusta e lesiva di uno Stato sovrano.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: