Lutto in TV: muore Fabrizio Frizzi.

Si è spento all’età di 60 anni il popolare conduttore televisivo Fabrizio Frizzi.

Fabrizio, definito il gentiluomo della televisione italiana si è spento all’ospedale Gemelli di Roma per un’emorragia cerebrale.

Si trattava del secondo malore dopo quello intercorso nell’ottobre 2017 quando fu ricoverato per un’ischemia cerebrale che lo colpì durante la registrazione di una puntata del programma L’Eredità.
In quell’occasione il conduttore fu dimesso poco tempo dopo e, già nel dicembre 2017, tornò a fare televisione.

Si tratta del secondo personaggio del piccolo schermo che se ne va in pochi giorni ed, a livello di professionalità, la televisione perde un grande esponente della “gentil Tv”.

Annunci