Italia fuori dai Mondiali….Anzi no!

Abbiamo letto per giorni della disfatta della nostra Nazionale maggiore di calcio che, per la prima volta dal 1958, non si è qualificata ai Mondiali che si terranno in Russia nel 2018.

In realtà è la sola disfatta per lo sport azzurro, in quanto altri sport, mai considerati e sicuramente meno retribuiti di chi tira due calci al pallone e guadagna miliardi, stanno dando grandissime soddisfazioni!

Per esempio:

– Ottobre 2017, la Nazionale di Tiro con l’arco partecipa ai mondiali in Messico, battendo in finale la Francia 6 a 0, con la formazione Galiazzo, Nespoli, Pasqualucci. Medaglia d’oro per questi ragazzi che, in molti casi, si devono pagare le spese di viaggio da soli perché la federazione non è ricca come la Figc.

– Novembre 2017, la Nazionale italiana di calcio femminile è ancora in lizza per i Mondiali del 2019.

– Novembre 2017, la Nazionale del C.S.I. di calcio per ragazzi amputati si qualifica per i Mondiali che si terranno in Messico.

– Partita (ed in gioco) la Nazionale italiana di Pallapugno, con la mia conterranea Martina Garbarino, in gioco per il mondiale a Pasto (Colombia)

Detto questo: chi ha detto che l’Italia non è andata ai Mondiali? Forse, onestamente, non ci è andata la Nazionale che presenta le maggiori lacune. Ma gli sport forti ci sono andati!

Quindi, nel 2018, saremo tutti pronti a tifare gli azzurri ugualmente! Anche e soprattutto senza i mister miliardo con manie di onnipotenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.