Russia2018: inizio shock per le big.

Inizio incredibile al Mondiale di calcio in Russia. 

Dopo il grottesco pareggio dell’Argentina di Leo Messi (con annesso rigore sbagliato) con la “macchietta” Islanda, anche Germania e Brasile steccano.

La Deutsche Mannschaft perde malamente con gol messicano al 35′. I tedeschi assediano i centroamericani a lunghi tratti, ma pochi pericoli creano al portiere Ochoa, protagonista solo di un intervento miracoloso su una punizione.

Il Brasile domina la Svizzera sul piano del possesso palla ma pareggia.

La sola grande a festeggiare è la Francia, che vince 2 a 1 contro l’Australia. Per il resto è il mondiale delle piccole.