Roma: indagate 5 maestre.

Altro caso di violenza su minori in un asilo.

Questa volta è successo a Roma, dove 5 maestre sono indagate per aver maltrattato, con vessazioni psicologiche e fisiche, bambini di età compresa tra 19 e 32 mesi.

I Carabinieri, grazie ad un sistema di intercettazione audio-video, hanno scoperto che le maestre picchiavano e spaventavano in vari modi i piccoli che erano loro affidati ed hanno così fermato le aguzzine.

Il Tribunale di Roma, chiamato a decidere le pene per le violenze, ha disposto la sospensione immediata dall’insegnamento ed il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dai bimbi coinvolti.

Questo ennesimo caso fa venir nuovamente alla ribalta la discussione, ormai accesa da molto tempo, circa l’utilizzo delle telecamere di sorveglianza presso scuole materne e ricoveri per anziani e, alla luce del nuovo fatto di cronaca, non è una discussione così irrilevante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.