Concerto benefico ad Acqui Terme (AL).

Grande evento, sabato 13 ottobre, ad Acqui Terme (AL).

Al Centro Congressi della città termale si sono esibiti, a scopo benefico, i Rezophonic, gruppo creato da Mario Riso, che racchiude più di 300 artisti italiani, tra cui Renga, Caparezza e molti altri.

Il gruppo, molto conosciuto nell’area della musica Metal, ha proposto ai presenti un misto dei loro più grandi successi, uno tra tutti Can you hear me?, canzone con cui il gruppo ha iniziato la sua carriera.
Assieme a loro erano presenti le due voci del gruppo Lacuna Coil, Cristina Scabbia ed Andrea Ferro, che si sono esibiti con i Rezophonic, presentando pezzi scritti da loro e cover, in un’atmosfera incredibilmente festante ed energica.

Il concerto, durato circa 2 ore, ha visto l’alternanza degli artisti, a ranghi misti.

Il tutto aveva uno scopo ben preciso: aiutare l’associazione Parent Project, che lotta per permettere le cure ai malati di distrofia di Duchenne, una delle numerose malattie rare che, oltre che colpire il fisico, affligge anche le facoltà mentali dei malati, a causa della sua presenza nel cromosoma X.

Insomma, un evento nobile, che ha divertito ed è stato utile.

Il leader dei Rezophonic, presentatosi sul palco con la fascia da Capitano, ha dichiarato che il progetto Rezophonic è nato proprio per questo: aiutare progetti umanitari ad avere il giusto risalto e le giuste possibilità. Ha inoltre dichiarato che, grazie ai proventi dei loro pezzi, hanno potuto aiutare molti progetti scolastici ed umanitari anche in Africa, oltre che in Italia, come la costruzione di pozzi e cisterne per acqua potabile in centro Africa.

Grande umanità è stata mostrata anche dopo il concerto, con i vari componenti ed ospiti che si sono fermati a chiacchierare e fare foto con tutti i presenti, firmando autografi a più non posso.

E’ stata una serata magica ed il Rezophonic ha promesso che non sarà l’ultima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.