Kabul: incendio distrugge 500 negozi.

Danni per milioni di dollari.
Questo il bilancio economico dell’incendio scoppiato oggi a Kabul, che ha coinvolto circa 500 negozi.

A sprigionare le fiamme sembra sia stato un corto circuito.

La maggior parte delle attività coinvolte vendevano elettrodomestici ed articoli elettronici, prodotti che hanno agevolato il propagarsi dell’incendio. Diverse ore sono state impiegate dai vigili del fuoco per domare le fiamme.

La popolazione, oltre al grande spavento, ha vissuto anche attimi difficili per il denso fumo ed il forte odore di plastica bruciata che si sono sprigionati a seguito dell’incidente.

Per fortuna sembra non ci siano né morti né feriti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.