Caserta: CC muore per inseguire ladro.

Stava inseguendo un ladro a poca distanza dalla stazione ferroviaria di Caserta quando è stato investito da un treno.

Lui, un vicebrigadiere 34enne in servizio presso il N.O.RM della Compagnia Carabinieri di Caserta, era in borghese quando ha notato un ladro in azione. Da qui l’inseguimento, sui binari, con l’agente che non si è accorto dell’arrivo di un convoglio, rimanendone investito.

Il militare lascia una moglie e due figli. Cordoglio da parte del ministro della Giustizia Trenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.