Mafia: maxi-sequestro ad ex titolare Valtur.

Duro colpo alla mafia quello inflitto dalla D.I.A. di Palermo.

Gli agenti della Direzione Antimafia hanno operato un sequestro di beni per un valore di 1,5 miliardi di euro, il più ingente mai effettuato nella lotta alle cosche.
Oggetto della confisca di beni sono stati gli eredi di Carmelo Patti, ex patron della Valtur, deceduto nel 2016 e ritenuto vicino a diverse cosche operanti a Castelvetrano (TP). Tra i suoi più stretti collaboratori vi era Michele Alagna, cognato del superlatitante Mattia Messina Denaro, considerato il numero uno nella scala gerarchica dei boss.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.