Israele: nuova sperimentazione per la SLA.

Arriva da Israele la notizia di un nuovo studio per ridurre, o quantomeno contenere, i gravissimi danni derivanti dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA).

Un pool di ricercatori dell’Università di Tel Aviv, in collaborazione con il Hadassah Medical Center di Gerusalemme, ha scoperto che la causa della malattia risiede nel “microRNA”, quell’insieme di cellule che, ad un certo momento, iniziano a produrre sostanze tossiche nei muscoli e negli altri apparati dell’organismo umano.

Responsabile primario della SLA sarebbe, secondo quanto riporta il Journal of Neuroscience, il miR-126-5p la cui manipolazione permetterebbe, come sta già avvenendo nella sperimentazione animale sui topi, di far regredire la malattia, riducendo la possibilità di una nefasta prognosi di paralisi totale.

Insomma, una nuova speranza per i malati di SLA, condannati alla paralisi ed ad un’aspettativa di vita che, di consueto, non supera i 5 anni dalla scoperta della malattia.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: