Caserta: picchia alunno autistico, ai domiciliari.

Un insegnante 53enne è finito ai domiciliari per aver maltrattato e picchiato un suo alunno di 14 anni affetto da autismo.

Il provvedimento, emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), è stato notificato dopo che, a marzo, i genitori avevano denunciato alla Procura l’insegnante, partendo da un deciso cambiamento nel comportamento del ragazzo, diventato improvvisamente violento.

I video successivamente realizzati dalle forze dell’ordine hanno poi mostrato la veridicità dei sospetti dei genitori e permesso, visti gli spintoni, schiaffi e strette al collo emersi dal video, l’emanazione del provvedimento di fermo nei confronti dell’uomo.

Annunci

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: