Roma: CC ucciso a coltellate.

Un vicebrigadiere dei Carabinieri è stato ucciso la notte scorsa a Roma, dopo aver tentato, insieme ad un collega, di fermare un’estorsione.

L’agente, 35 anni, è stato colpito da 8 coltellate che, purtroppo, gli sono state fatali. Fermati 2 ragazzi americani.

Solidarietà da parte dei vertici di Governo ed Arma. Gesto pieno di emozione dalla Polizia di Stato che ha reso omaggio al Carabiniere sostando a sirene spiegate davanti alla caserma dove il 35enne prestava servizio.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: