Che Donald Trump non fosse nuovo ad imprese al limite dell’incredibile lo sapevamo già, ma questa volta ha battuto se stesso.

Qualche giorno fa, l’estroso Presidente U.S.A. aveva espresso al governo danese la volontà di acquistare la Groenlandia, terra a lui cara per la ricchezza di materie prime.

Donald, però, non ha fatto i conti con i reali di Danimarca che, prontamente, hanno rifiutato l’offerta dicendo che la Groenlandia non è in vendita. A loro ha fatto eco la premier Frederiksen che non risparmia qualche battuta al vetriolo al Presidente.

La risposta del biondo d’America non si è fatta attendere: visita in Danimarca (prevista tra 2 settimane) rinviata e Trump decisamente offeso, quasi come un bambino a cui hanno negato lo scambio di figurine dei calciatori.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: