“Scusate il ritardo. Chiuso 25 minuti in ascensore”.

Questa la risposta che Papa Francesco ha dato ai tanti fedeli in Piazza San Pietro per l’Angelus domenicale.
La messa, cominciata in ritardo, ha suscitato un attimo di preoccupazione ai presenti, che non vedevano arrivare il Pontefice.

Fortunatamente, dopo quasi mezz’ora, Bergoglio compare dalla consueta finestra e spiega come è andata: “Sì, ci son stati minuti di tensione, ma poi sono arrivati i vigili del fuoco e tutto si è risolto. Scusate per il ritardo.”

Annunci

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: