Coronavirus: dodicesima vittima. Il mondo ostracizza l’Italia.

C’è una nuova vittima, la numero 12, per l’emergenza italiana sul Coronavirus.

Si tratta di un sessantanovenne a Rimini.

Intanto cresce la preoccupazione all’estero per quello che sono viaggi e permanenze dei nostri connazionali, visti sempre di più con sospetto ed inquietudine.

L’ultima notizia in questo senso arriva dai Caraibi, dove la nave da crociera MSC Meraviglia è stata respinta sia dal porto di  Ocho Rios, in Giamaica, che da quello di Georgetown a causa della segnalazione, da parte del comandante, dello stato influenzale di uno dei passeggeri (in tutto la nave ospita 4500 passeggeri e 1600 uomini dell’equipaggio).

E’ solo l’ultimo episodio di rifiuto nei confronti di mezzi e persone italiane che, esclusa la Gran Bretagna, ormai hanno le porte chiuse dappertutto nel mondo.

Forti lamentele da parte del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che definisce inaccettabile il comportamento tenuto dalle altre Nazioni e chiede più rispetto, lamentela però inascoltata, con persino l’Unione Europea che stringe il morso ed impone ai deputati dell’Europarlamento di stare in quarantena i 14 giorni previsti, qualora venissero a contatto con persone provenienti dalle Regioni italiane colpite o fossero stati nell’ultimo periodo in queste zone.

Salgono intanto a oltre 400 i contagi accertati, giustificati, a dire del Ministero della Salute, dal fatto che l’Italia ha effettuato migliaia di test, al contrario delle altre Nazioni d’Europa.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: