Facebook, Instagram e Whatsapp down: i ragazzi ritornano al passato.

Giornata dai contorni vintage quella che stanno vivendo in queste ore i ragazzi di mezzo mondo.

I tre social network più famosi, Facebook, Instagram e Whatsapp, sono fuori uso dalle 18 di questo pomeriggio per un problema ancora di natura ignota.

Tutti disperati? Non proprio.

Alcune persone, giovani e meno giovani, hanno riscoperto, grazie a questo blackout, il piacere di usare vecchi metodi di contatto, quali le chiamate, il vecchio e caro sms e lo “squillo”. E subito partono i ricordi, con frasi come “Ricordi che tempi? Quando finivano i 100 sms e facevi lo squillo per far capire che non li avevi più” oppure “Che bello quando finiva il credito del telefonino e l’unico modo per tenersi in contatto era vedersi”.

E’ da dire che, ormai, siamo un po’ tutti schiavi dei social. Siamo diventati ormai sudditi di un Tweet, di un Like o di uno “share”, ma non sappiamo più cosa voglia dire un abbraccio, un bacio oppure una semplice telefonata all’amico lontano.

Forse giornate come questa ci sarebbero utili più spesso, perchè riscoprire metodi “vintage” ed anche un po’ di “socialità diretta” ha un sapore diverso. Il sapore che, ormai, non è più nella nostra bocca.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: