Simon Kjær, capitano ed uomo vero.

Nei minuti in cui tutto il mondo temeva per le sorti di Christian Eriksen, un silenzioso eroe è venuto fuori dal nulla.

Il suo nome? Simon Kjær.

Il capitano danese, grande difensore del Milan e della nazionale, accortosi immediatamente che il compagno di squadra era esanime a terra, col volto rivolto verso il terreno, è corso subito in suo aiuto, richiamando l’attenzione di tutti e mettendolo immediatamente in posizione laterale di sicurezza ed evitando che la lingua del 29enne danese finisse per ostruirne la gola, soffocandolo.

Il gesto, altruista e molto importante, non è stato il solo.

Il difensore, infatti, vedendo la moglie di Christian correre verso il marito in arresto cardiaco, l’ha fermata, abbracciata e confortata. Un gesto nobile quanto utile in un momento così drammatico. Un’azione che non è passata inosservata.

Migliaia infatti i messaggi di plauso a Simon, anche da avversari come Barella che scrive “Kudos Simon, grande uomo e capitano vero”.

Grazie Simon, ci hai insegnato che si può ancora sperare in questa umanità.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: