Paralimpiadi Tokyo: Bebe Vio colpisce ancora!

Storica Bebe Vio!

La fiorettista classe 1997 replica il successo del 2016 e vince il suo secondo titolo paralimpico consecutivo.

Formidabile impresa già nei quarti di finale dove disintegra l’avversaria Khetsuriani 15-6.

In semifinale parte a bomba e, dopo pochi minuti, distrugge anche la Vasileva 15-4 volando in finale contro la Zhou.

Incredibile il fatto è che già nel 2016 si erano incontrate in finale e vi è stato lo stesso epilogo.

Lacrime a dirotto dopo la vittoria, spiegate poi dalla stessa atleta che racconta il dramma: “Ad aprile mi hanno dovuta operare e in ospedale ho contratto un’infezione da stafilococco.

La prima diagnosi parlava di amputazione dell’arto sinistro, che avrebbe significato la fine della carriera” – spiega – “ma per fortuna sulla mia strada ho incontrato il professor Accetta che ha compiuto un vero miracolo. Capite ora le lacrime?”

Oltre allo splendido oro di Bebe altre due medaglie nella giornata odierna che portano il medagliere italiano a 18 medaglie.

Pubblicato da daniel

Ciao. Mi chiamo Daniel e questo è il mio sito. Per info e curiosità contattatemi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: